Piani cottura in vetro | Si ma…

E’ decisamente una delle scelte più attuali quella dei piani cottura su base di “vetroceramica” o comunque vetro temperato di forte spessore.

IEZZI_SEF_MODERNO-COMP01_0609_017_CM60 LGF-43-E-AV-N

Vetro nero, bianco, a specchio, si iniziano a trovare anche in colori tipo “tortora” o simili (colori di gran moda…). Colore a parte, hanno dalla loro oltre l’estrema pulizia del design, anche quella più concreta della pulizia del piano stesso.
Una volta rimosse le piastre o griglie di supporto pentole, è molto facile pulire il tutto ed il vetro è praticamente inattaccabile.

Quelli con le griglie a croce (“ragnetti” li chiamo io), piacciono molto…

piano-cottura-smeg-pv175cn-vetroceramica-nera-72-cm

Ma riguardo a questi bisogna tenere presenti alcuni fattori:

  • La superficie di appoggio non è così uniforme come le piastre più estese. E’ da valutare rispetto l’uso e il tipo di cucina che fate… diciamo, quanto “tramestate” con più pentole contemporaneamente e quantpo le spostate nell’uso, perché questa soluzione ha “punti vuoti” di appoggio.
  • Vero punto delicato di questa scelta è poi qual il sistema adottato per rendere stabili e ferme questo tipo di griglie (e… sono stabili e ferme?)

Diverse aziende adottano un sistema di aggancio meccanico, che “blocca” (dovrebbe bloccare) le griglie sul corrispondente fuoco, agganciandole al “cappellotto” copri-fiamma. In sostanza l’ultimo elemento del gruppo fiamma.

001 002

Come potere vedere in questo esempio c’è un incastro a croce sotto alla griglia che si innesta sul “cappellotto” di cui dicevo.

003 004

Al terminale delle “gambe” delle griglie, generalmente sono applicati dei gommini a evitare graffi al piano.

Ciò che però nella pratica otteniamo, è un accoppiamento pieno di giochi, piuttosto malfermo e che a fiamma accesa, potrebbe far intervenire la valvola di sicurezza con spegnimento della fiamma stessa:

 

Conclusione:

Sicuramente belli e funzionali rispetto la pulizia, ma occhio nella scelta dell’accoppiamento griglie (meglio se in ghisa)-piano.
Scegliere possibilmente tra soluzioni a perno:

006 007

O a ghiera con blocco alla base:

WP_20151010_09_45_54_Pro (Copia)

WP_20151010_09_46_19_Pro (Copia)

Buona cottura!

Annunci