Una BMW per ROBOCOP

Guardatela bene… davvero non vi viene in mente il poliziotto “ricondizionato”, potenziato, robotizzato, protagonista di un celebre (almeno per gli appassionati del genere) film e di meno felici sequel?

Come alcune moto possono bene adattarsi a destriero meccanico del ben più noto BATMAN (ne parleremo) questa BMW sembra nata proprio per lui…

In realtà e fuori dello scherzoso ma non troppo accostamento, questa particolarissima “custom” è nata per un cliente che voleva una interpretazione e un design “aeronautico” per la sua 2ruote.
La cosa sorprendente è che questa carrozzeria non è nata a computer e per la verità non è neppure passata per disegni o schizzi preparatori, ma è stata realizzata grazie alle abilità di uno straordinario “Artigiano”, tale Wayne Buys che lavora nel suo garage in Sud Africa.

È evidente la sua maestria nel lavorare il metallo praticamente “a mano”.
Ci sono voluti otto mesi per concludere il lavoro, lavoro che può piacere o meno quanto a design, ma certamente da ammirare per l’abilità dimostrata.

Anche le viti che tengono accoppiati alla perfezione i vari pezzi della carrozzeria, reinterpretano i “rivetti” che sanno tanto di velivolo retrò.

Gran bel lavoro mister Wayne!

Foto e articolo tratti da https://www.bikeexif.com/custom-r-ninet