Designboom | when there’s nothing known about your project…

Designboom_

 

Qualcuno di voi ha mai caricato un progetto sulla nota piattaforma-contenitore designboom?

Lo conoscete? Chi è appassionato di “design” ad “ampio spettro” credo lo conosca senz’altro… ci presenta un po’ di tutto, dall’Architettura ai prodotti del settore “casalinghi”, da note firme del Design ai progetti di giovani progettisti emergenti, da noti Marchi a singoli semi-sconosciuti (anche qualche progetto un tantino strampalato talvolta).

Bene, oltre a questo ed altro ancora, mette sempre in evidenza un bel pulsante “publish your work“.

Perfetto… dovo aver effettuato il login, accedi al form, compili tutto quanto richiesto e nei modi richiesti, carichi e ottieni anche un preview della possibile pagina dedicata al tuo progetto. Poi… poi aspetti… aspetti… aspetti….

Già perché oltre a non ricevere neppure un banalissima mail – automatica, niente di che – che ti rassicura della ricezione di quanto caricato, che magari ti dia due dritte su possibili tempi o altro, il tempo passa e NULLA.

Il fatto è che ti viene anche chiesto se vuoi dare l’esclusiva di almeno due giorni prima della presentazione del tuo progetto tramite altri media. Tu la concedi, potrebbe anche essere un modo per avere un chance in più, ma se i giorni passano e i tempi si allungano che fai? Resti ad aspettare un messaggio dall’ “olimpo”?

Quindi passi alla mail deputata contact@designboom.com e chiedi gentilmente lumi… ma nessuno risponde! Non una, ma due e neppure tre volte.

Decisamente un gran servizio, considerando che è designboom che ti invita a pubblicare (sarebbe più corretto dire proporre) i tuoi lavori.

Ora, sia ben chiaro, io NON ho la pretesa, che il mio lavoro venga pubblicato, ma visto che mi inviti a farlo e io lo faccio nei termini richiesti, una risposta anche di diniego “Caro designer, abbiamo valutato il tuo lavoro, ma purtroppo dobbiamo comunicarti che… bla, bla, bla.” dovrebbe essere il minimo.

NO! Neppure quello… (complimenti). Purtroppo l’episodio non è un caso, ma due su due, negli ultimi due anni.

Qualcuno ha un’esperienza diversa? Qualcuno di designboom è lì fuori che ascolta? Così, tanto per sapere… 😉



(English version)

Has anyone here ever uploaded a project on the well known platform-container designboom?

Do you know it? Those who are passionate about “design” of “broad-spectrum” know it undoubtedly… it presents us with a bit of everything, from Architecture to the “household” articles, from known Design labels to the projects of up-and-coming designers, from the famous brands to single little-known ones (even some odd project sometime).

Well, apart from that and more, this large button “publish your work” is always in the spotlight.

Fine… after logging in, you access to the from, fill in what’s required in the terms requested, load and then you also obtain a preview of the possible page dedicated to your project. Then… you wait… wait… wait…

Right, indeed, besides not even receiving a garden-variety e-mail – automatic, no big deal – making sure that what you uploaded had been received, or giving you some instructions about the potential delays or whatever, the time goes by and NOTHING.

The thing is that you’re even asked to choose to give the rights for two days, before submitting your project to other media. Maybe you allow it, ‘cause this might give you a chance more, but then days pass and times get longer and what do you do? You stay there waiting for a message from the “olympus”?

Then you switch to the dedicated e-mail contact@designboom.com kindly asking for guidance… but nobody answers! Not one, nor two and not even three times.

A great service, definitely, considering that it’s designboom who invites you to publish (it would be more accurate to say propose) your works.

Now, please note that I DO NOT claim that my work should be published, but, since I’m invited to do that and I present it according to the terms provided, I think that a response (even of denial) like “Dear Designer, we evaluated your project but unfortunately we have to communicate you that… bla, bla, bla.” is the least they could do.
NO! Not even that… (well done!). Unfortunately, this episode is not a coincidence, but two for two, in the last two years.

Somebody had a different experience? Somebody from designboom here listening? Just for the record…


 

Annunci