Buona Pasqua | 2016

Rubens Resurrezione

«Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risuscitato…»
________________________
Il sepolcro è vuoto! Cristo è risorto!

E’ inevitabile nella vita umana,  restare attoniti difronte ad un sepolcro… a volte restarvi chiusi, prigionieri. La vita intorno, ma noi prigionieri all’interno!

E’ inevitabile fare esperienza delle morte.
Non solo quella fisica che ci separa da coloro che amiamo, ma quella dell’animo che non meno ci separa, anzi ci rende l’altro persino nemico!

Ma la notizia di oggi e questa: EGLI è RISORTO!

La morte è stata vinta, non poteva tenere prigioniero l’autore della Vita stessa, Colui che è vita.

Non è immaginario, non è fantasia o consolante poesia… e certezza poggiata su esperienza di vita vissuta.
Novità di ogni giorno, dal giorno in cui le donne per prime accorsero al sepolcro, lo trovarono spalancato e Qualcuno che indicava loro dove volgere lo sguardo…

Certo, in alto… Eppure talvolta quel “alto” non è così elevato, così apparentemente irraggiungibile… è con noi, nelle stessa profondità del nostro sepolcro, del nostro buio, nel profondo del nostro dolore. Bisogna entrarci, rimanerci con l’orecchio teso all’ascolto. Là dove Dio parla al cuore dell’Uomo.

Buona Pasqua.

Annunci